lunedì 3 settembre 2012

CREMA CAMPANELLA (Cristiana C.)

Crema Riparatrice per pelle secca - Viso Mani Corpo
La pelle del corpo ha bisogno di nutrimento, idratazione e protezione in ogni periodo dell’anno. Un solo prodotto ricco di burri e oli vegetali nutrienti e protettivi per favorire un’azione idratante e rigenerante. Le pelli delicate, soggette ad arrossamenti e frequenti screpolature, troveranno in questa crema dalla formula molto semplice, un immediato benessere ed un risultato visibile già dalle prime applicazioni. Protegge dalla secchezza causata dal sole, dal freddo, dal vento e dall’inquinamento atmosferico. Grazie alla sua texture delicatissima e leggera, è piacevole da applicare sulla pelle del viso, sulle mani e sul corpo lasciando la pelle elastica e protetta.


FORMULA
FASE A + B 
Acqua distillata 55,1 gr
Glicerina 3 gr
Gomma xanthana 0.3 gr
Burro karitè 3 gr
Burro mango 2 gr
Olio jojoba 10 gr
Olio argan 5 gr
Olio avocado 10 gr
Cera nr.3 6 gr
FASE C
Olio rosa mosqueta 5 gr
Cosgard 0,6 gr
Acido lattico per ph 5.5

PROCEDIMENTO
Mettere a bagnomaria la fase A+ B insieme, nello stesso contenitore. Nel frattempo preparare un bagnomaria freddo e mettere da parte. Quando la temperatura arriva a circa 75 gradi, togliere dal fuoco e iniziare a frullare con frullatore a immersione, fino a formare l'emulsione. Mettere nel bagnomaria freddo e continuare a mescolare col cucchiaino, alternando colpi brevi di frullatore e cucchiaino per evitare la formazione delle bolle. Quando la crema è completamente fredda, aggiungere la fase C, misurare e correggere il ph, frullare un'ultima volta, e la crema si addenserà tantissimo. Questo metodo di emulsione a fase singola,  funziona solo con alcuni tipi di emulsionanti, non con tutti, quindi non vi consigliamo di fare delle sostituzioni per non compromettere la riuscita della formula.

4 commenti:

  1. cosa significa un bagnomaria freddo? non riesco a capire....grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rossella,
      vuol dire che devi mettere il contenitore in cui hai preparato la crema in una bacinella con dell'acqua fredda, ovviamente senza che la crema si bagni!

      *Ele*

      Elimina
  2. quindi non è possibile sostituire nessuno di questi oli?

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.