sabato 27 ottobre 2012

SGORGANTE LAVANDINI

L'acido citrico utilizzato come disgorgatore di lavandini è certamente più ecologico del comune acido solforico utilizzato nei prodotti commerciali. La potenza di questa soluzione è minore rispetto a quella dell’acido solforico, ma potrebbe risolvere lo stesso senza inquinare e diminuendo i rischi di salute in caso di inalazione, val la pena provare!

-Modalità di preparazione: 
Aggiungere acqua distillata fino ad arrivare ad un litro, ad una quantità di 200 g di acido citrico anidro (soluzione al 20%)

-Modalità d’uso: 
Infilare circa 100 g di bicarbonato di sodio nello scarico otturato e, a seguire, versarci 200 ml di soluzione al 20% (un bicchiere), l’effervescenza ottenuta servirà a rimuovere lo sporco

Fonti: Sara Alberghini (cacaonline.it) e Fabrizio Zago (biodizionario.it)

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.