mercoledì 12 dicembre 2012

DEODORANTI PER CASSETTI (Alice T.)

Questi deodoranti per cassetti e armadi sono facilissimi da realizzare, e per di più sono anche riciclabili! Infatti quando non profumeranno più, basterà fonderli di nuovo, e aggiungere nuova fragranza! Ho usato cera d'api, alcool cetilico, acido stearico ed esterquat tutto a occhio, ma è possibile farli anche solo con cera d'api! Sciogliere tutto a bagnomaria, togliere dal fuoco e aggiungere oli essenziali o fragranze liposolubli, ossidi e miche, e colare negli stampini! Sformare dopo mezz'ora e sono pronti per essere messi in sacchetti di organza o veli per confetti legati con nastrini di raso!!! 
Ringrazio Nife Cosmetici Naturali perchè l'idea è stata sua! 




6 commenti:

  1. Ciao! Io oltre alla c'era d'api ho a disposizione solo l alcool cetilstearilico ..posso impiegarlo ? Ho letto che hai fatto ad occhio, ma riusciresti a darmi delle quantità anche molto indicative?
    Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvi!
      Si, puoi usarlo! Puoi inserire metà alcool cetilstearilico e metà cera d'api!

      *Ele*

      Elimina
  2. Ciao ho visto nelle foto che ci sono alcuni deodoranti su cui hai messo dei brillantini....bellissimi....in quale fase della preparazione li hai aggiunti??? e le formine dove le hai acquistate?? grazie in anticipo

    RispondiElimina
  3. I brillantini li ho messi sulla base dello stampo prima di versare il composto, le formine a forma di cuore all'ikea, le altre mi sono state regalate!

    RispondiElimina
  4. Ciao! L'acido cetilico, l'acido stearico e l'esterquat dove si comprano? Da Aromazone?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola,
      alcol cetilico, acido stearico ed esterquat li trovi in tutti i siti di materie prime!

      *Ele*

      Elimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.