sabato 15 dicembre 2012

SALI DA BAGNO PROFUMATI (Giovanna F.)

I Sali e i minerali del Mar Morto aiutano a stimolare e rinvigorire il processo degenerativo naturale della pelle. 
Il Mar Morto è il punto più basso della terra, 394 metri sotto il livello del mare. E' un lago salato situato tra Israele e Giordania. A causa della mancanza di corsi d'acqua effluenti e della forte evaporazione, dovuta alla alta temperatura della regione, le sue acque hanno una salinità elevatissima, 10 volte superiore a quella degli altri mari.La presenza di fonti termali vulcaniche arricchisce la composizione qualitativa dell'acqua, che arriva a contenere quasi tutti gli elementi presenti in natura e la rende diversa da tutti gli altri mari, essendo più ricca di magnesio e potassio piuttosto che di sodio. La caratteristica speciale, che lo rende unico al mondo, è l'alta concentrazione di Sali e minerali, che sono stati usati nei secoli come cosmetici per la bellezza ed il benessere di tutto il corpo. Con un bagno rilassante, contenente tutte le ricchezze naturali e le proprietà specifiche dei sali e minerali del Mar Morto, la pelle ringiovanisce e si rivitalizza. Ideali per rimuovere la fatica e rilassare tutto il corpo, tonificandolo alla fine di una lunga giornata di lavoro. Molto efficaci nel combattere gli inestetismi cutanei, la seborrea, i pruriti, i dolori muscolari, normalizzanti del pH cutaneo.
FORMULA
100 gr sali del Mar Morto
Olio di riso 
Olio di jojoba
Olio di avocado
Olio di mandorle
Olio essenziale limone 2 gocce
Olio essenziale arancia 2 gocce
Olio essenziale menta 2 gocce
Olio essenziale rosmarino 2 gocce
Olio essenziale lavanda 2 gocce
PROCEDIMENTO
Mescolare i sali del Mar Morto insieme agli oli in una quantità variabile in base ai nostri gusti, aggiungere quindi gli oli essenziali e mescolare. Uso: mettere qualche cucchiaio di sali nell'acqua della vasca da bagno.

FORMULA PRESA DA:
Giogioba, cosmetici Naturali "Fait Maison"

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.