giovedì 16 maggio 2013

CREMA LEAVE-IN (Caterina G.)

Per capelli crespi/ ricci / secchi.
La sto testando da una quindicina di giorni e devo dire funziona a meraviglia, i capelli anche dopo 3/4 giorni dallo shampoo non si increspano, non si arruffano e annodano, insomma è fantastica!!!
Io la uso come leave-in dopo aver lavato i capelli e completo col mio gel ai semi di lino, mi trovo strabene!!!
La crema è nata a ispirazione dalla phyto e modificando e confrontando varie formule in giro, mettendoci degli oli belli per capelli.. spero vi piaccia!
FORMULA
FASE A
Infuso vegetale con semi di lino 70,5 gr
Glicerina vegetale 4 gr
Miele in polvere 2 gr
Xanthan gum 0,2 gr
FASE B
Lecitina 8 gr
Alcol cetilico 2 gr
Olio sapote 2 gr
Olio argan 2 gr
Olio monoi 2 gr
FASE C
Vegequat 3 gr
Pantenolo 2 gr
Acido lattico a ph 5.5
Conservante fenossietanolo 0.5 gr
Fragranza monoi quanto basta
PROCEDIMENTO
Preparare un infuso di semi di lino piuttosto liquido con 200 g di acqua e 2 cucchiai di semi e le erbe, togliere dal fuoco e aggiungere il miele, la glicerina e la xantana versata a pioggia e lasciar gelificare.
In un'altra ciotola, pesare la fase B, mettere le 2 fasi separatamente a bagnomaria fino ad arrivare a circa 70°. Arrivati a temperatura, versare la fase B nella fase A, poco alla volta, e frullare per formare l'emulsione. Continuare a mescolare con un cucchiaino, e quando la crema e fredda aggiungere la fase C. Controllare il ph, abbassarlo a 5,5 con acido lattico e mettere il conservante.
P.s. il sapote e il monoi danno già un profumo stupendo ma ci ho aggiunto comunque la fragranza monoi.

15 commenti:

  1. ciao vorrei fare questa ricetta mi piace, ma non ho il vegequat con cosa potrei sostituirlo ..grazie x una tua risposta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!
      meglio non sostituirlo: è un condizionante che non appesantisce il capello!

      *Ele*

      Elimina
  2. Wow, che bella crema! Mi sa che domani mi metto all'opera... ma si può aggiungere anche l'allantoina?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!
      Sul Forum di Lola si legge che l'allantoina ha proprietà cheratoplastiche: "significa che ammorbidisce la cheratina, il che si traduce sulla pelle in un aspetto visivo meno secco. Sui capelli farebbe uguale, come dice laura li sfibrerebbe, aprirebbe le squame gonfiandole. Questo nell'ipotesi di un prodotto non a risciacquo applicato in percentuale sufficiente, cosa un po' difficile per i capelli; molto più probabile che... non faccia niente, proprio perchè rimane poca allantoina a fare il suo lavoro".

      Quindi, secondo lei, ha poco senso metterla ;)

      *Ele*

      Elimina
    2. Perfetto grazie mille!

      Elimina
  3. ciao ,questa crema è da risciacquo?complimenti sei super bravissima

    RispondiElimina
  4. No, però si applica pochissimo prodotto senza esagerare altrimenti potrebbe ingrassare i capelli!

    RispondiElimina
  5. Ciao, secondo voi posso trovare il vegequat su aromazone? perchè a breve dovrei fare un ordine..o lo vendono solo da vernile? Grazie :)

    RispondiElimina
  6. scusami, l'ho appena fatta, ma ho l'impressione che la xantana sia troppa... sicura che e' al 2% e non allo 0.2?
    Grazie mille!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Eva,
      scrivo subito a Caterina per chiedere se è stata una svista oppure la formula è corretta. Appena avrò risposta scriverò sotto questo commento!

      *Ele*

      Elimina
  7. Ciao! Bella questa ricetta, volevo provarla.
    I miei capelli sono mossi, nè lisci nè ricci, e tendenti al crespi. Soprattutto sono carini appena lavati, ma dopo qualche ora o una notte perdono la forma. Ti volevo chiedere:
    1) questa cremina appiccica o comunque indurisce?io la userei per fare i pelli con spazzola e phon, quindi lisci, oppure per capelli mossi ma un po' definiti, asciugati all'aria.
    2) che consistenza ha spray? Gel? Da barattolo?
    3) non ho la polvere di miele con cosa potrei sostituirla?
    4) posso aggiungere degli attivi tipo sk-influx? A freddo vero?
    GraZie mille e scusa le mille domande.

    RispondiElimina
  8. cosa posso mettere al posto della lecitina? e come conservante va bene il cosgard? grazie mille

    RispondiElimina
  9. Non è adatta al tuo tipo di capello, va bene per molto ricci e crespi :)

    RispondiElimina
  10. Anonimo, la lecitina non è sostituibile :)

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.