domenica 2 ottobre 2011

OLI ESSENZIALI: SMAGLIATURE

RICERCA A CURA DI IRENE BALLOI

TRATTAMENTO RASSODANTE E DI PREVENZIONE DELLE SMAGLIATURE
CON GLI OLI ESSENZIALI
La pelle del corpo, in particolare in alcune zone, (addome, cosce, glutei, seno) può perdere la sua elasticità e diventare rilasciata atonica. Il fenomeno del rilassamento cutaneo può essere legato a diversi fattori, quali oscillazioni eccessive di peso corporeo, gravidanze, invecchiamento vita sedentaria con scarsa attività fisica e motoria. Quest’ultimo fattore si ritrova frequentemente  anche in soggetti di giovane età. Infatti attualmente il rilassamento dei tessuti si manifesta in un numero sempre maggiore di donne e di uomini, perché la vita è diventata sempre più sedentaria e accade spesso di dover passare l’intera giornata seduti davanti a un computer, in attività che coinvolgono sempre più la mente e sempre meno il corpo. Per la mancanza di attività motoria e di lavoro muscolare i glutei le cosce e l’addome diventano ipotonici e rilasciati.


LE SMAGLIATURE derivano da uno stiramento della pelle con conseguente cedimento delle fibre elastiche. Si manifestano in particolare durante periodi di evoluzione e cambiamento rapido del corpo,  come avviene durante la pubertà,la gravidanza a seguito di ingrassamento e dimagrimenti repentini. Sotto il profilo energetico esse sono la manifestazione della difficoltà incontrata dalla persona a mantenere la propria integrità psicofisica in momenti di grande sollecitazione emotiva e cambiamento dell’immagine di sé.
Principali oli essenziali ad azione rassodante e antismagliature:


PINO  tonificante
BASILICO  stimolante dei tessuti
BENZOINO, INCENSO  cicatrizzante
LIMONE  elasticizzante
ROSMARINO  stimolante e tonificante
ROSA  nutriente
SALVIA SCLAREA rassodante per l’azione di regolazione ormonale
SANDALO  nutriente e riequilibrante
CAROTA rivitalizzante cutaneo

Questi oli essenziali vanno addizionati con oli vegetali all’azione particolarmente
nutriente e vitaminica, come:


Olio di avocado
Burro di karatè
Germe di grano
Jojoba
Mandorle dolci
Sesamo
Borragine
Rosa mosqueta


Gli ultimi due oli vengono aggiunti in proporzioni minori rispetto agli altri oli-base vegetali, ai quali possono venire addizionati in una proporzione circa del 5-10%.

Trattamento rassodante  e di prevenzione delle smagliature agli oli essenziali:
Diluire le essenze negli oli vegetali e applicare in piccola quantità sulle parti da trattare massaggiando con cura. In gravidanza usare solo olio di mandorle dolci senza l’aggiunta di oli essenziali:
*olio di mandorle dolci                   3 cucchiai
*olio di germe di grano                  1 cucchiaio
*olio di borragine                          10 gocce
*olio essenziale di carota               5 gocce
*olio essenziale di limone               7 gocce
*olio essenziale di incenso              6 gocce
*olio essenziale di sandalo              5 gocce

2 commenti:

  1. Ciao!!

    Interessante questo articolo, complimenti!
    mi chiedevo in che misura vanno dosati gli oe e di conseguenza la base dell'olio vegetale, mi riferisco al rimedio per le smagliature piuttosto che a quello rassodante..

    grazie
    Francy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per le smagliature basta solo olio di mandorle.

      Elimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.