mercoledì 7 dicembre 2011

SAPONE DA BARBA ALLA LAVANDA (Alice T.)

Ingredienti:
60 grammi sapone di Marsiglia
2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
1 cucchiaio di acqua minerale naturale
30 gocce di olio essenziale di lavanda
Preparazione:
Grattugia il sapone a scaglie e stendile su un foglio di giornale lasciandole seccare per un paio di giorni. In seguito polverizza nel macinacaffè le scaglie di sapone e mescola la polvere con gli altri ingredienti. Metti la pasta ottenuta in un barattolo largo e pressala bene pareggiando la superficie. Si conserva a temperatura ambiente per 4-5 mesi.
Uso:
Bagna il pennello da barba e passalo ripetutamente sulla superficie del sapone formando la schiuma. Applica la schiuma sul viso e procedi con la rasatura. Sciacqua con acqua tiepida e asciuga tamponando il viso delicatamente.
L'olio extra vergine d'oliva è antirughe, protettivo, nutriente, emolliente e idratante. L'olio essenziale di lavanda dona a questo sapone da barba un profumo maschile e deciso, mentre il sapone di marsiglia è naturale e puro e deterge l'epidermide rispettandola. Una crema da barba delicata e dalle ottime proprietà, per l'uomo che si prende cura di sé senza tanti fronzoli.

RICETTA PRESA SU:
http://cosmetici-fai-da-te.myblog.it/archive/2008/06/20/sapone-schiuma-barba-lavanda-uomo.html

7 commenti:

  1. SALVE, STAVO CERCANDO UNA RICETTINA PER IL SAPONE DA BARBA TIPO PRORASO, E NEL SITO DI LOLA HO TROVATO QUESTA:

    45g di sapone (o marsiglia o quello che vi capita basta che faccia schiuma)

    Il sapone deve essere OBBLIGATORIAMENTE messo nel macinacaffè fino a ridulro in polvere finissima.

    Mettete la polvere in un beker e aggiungete

    10g glicerolo
    15g acqua distillata
    10g olio di ricino (o un olio filmante .. anche jojoba)
    20g burro di cocco (o un burro a consistenza media)
    20g burro di cacao (scontate a 15g se volete il sapone un po' più morbido.. il mio era un po' troppo duro)
    10g poliglicerile 4 caprato (io avevo solo quello ma se avete il pge10 oleato dovrebbe andare meglio perchè fa schiuma)
    LA MIA DIOMANDA E' LA SEGUENTE TEMPO FA HO COMPRATO DA DS Solubilizzanti LV 41 HT (PEG-40 olio di ricino idrogenato)E' LO STESSTO DEL PGE 4, SE NO, POSSO SOSTITUIRLO E IN CHE QUANTITA'?
    GRAZIE MILLE

    RispondiElimina
  2. Ciao, purtroppo non so risponderti perchè non lo usiamo! Sorry..

    RispondiElimina
  3. in questa ricetta con cosa si può sostituire il poliglicerile 4 caprato???
    grazie

    RispondiElimina
  4. Con un solubilizzante simile, anche il pge10 oleato come suggerito sopra!

    RispondiElimina
  5. Io non ho olii essenziali come posso fare? :(. Va bene il tocoferolo?

    RispondiElimina
  6. Se non ho il capraro e il poliglicerle viene cmq? O con cosa posso sostituire? Un tensioattivo va bene?

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.