lunedì 23 gennaio 2012

LIP-BALM MIELE E GLICERINA (Alemakeup87)

Ciao a tutti!
Ecco un balsamo labbra adatto ai periodi più freddi... idratante e protettivo (e anche buono:P).



BURRO KARITE' 5 GR
BURRO CACAO 5 GR
OLIO RICINO 45 GR
MIELE 10 GR
GLICERINA 10 GR
CERA D'API 15 GR
CERA CARNAUBA 5 GR
TOCOFEROLO 5 GR
FRAGRANZA PER LABBRA A PIACERE

Io ho messo anche qualche goccia di tea tree contro l' herpes.
Se volete una consistenza più cremosa aumentate la carnauba e diminuite la cera d' api.


Per vedere il procedimento, guarda il video, clicca qui!!!

BURRO KARITE'-  Le proprieta' cicatrizzanti, emollienti, antiossidanti, lenitive, idratanti e riepitalizzanti fanno del Karite' un componente specifico per molti prodotti. La caratteristica esclusiva che lo rende davvero unico e' l'altissimo contenuto  di insaponificabili, sostanze fondamentali per il miglioramento della tonicita' e dell'elasticita' della pelle. E’ un grasso saturo di origine vegetale dal forte potere ristrutturante e nutriente.
BURRO  CACAO - Ottenuto dalla tostatura o dalla pressione a caldo dei semi di Theobroma Cacao. Si presenta solido, con caratteristica untuosità e tipico odore. Conferisce proprietà antiossidanti e lenitive, aiuta a rigenerare il cemento lipidico  dello strato corneo.
OLIO RICINO - E' un  eccellente disperdente per pigmenti, ideale per il trucco. Ricco di acido palmitico, stearico, linoleico, linolenico, ricinoleico.
MIELE - Prodotto elaborato dalle api da materiale zuccherino bottinato dai fiori. Si ottiene per colamento dai favi esposti al sole o per estrazione mediante centrifuga. Usato tal quale o desaccarificato in prodotti emollienti, trofici, restitutivi e in prodotti per le mani. Ha azione lenitiva nelle scottature e screpolature.
Componenti principali: saccarosio, glucosio, fruttosio, sostanze aromatiche e coloranti, grassi, sostanze azotate, residui di polline. La composizione varia in funzione della provenienza (miele di bosco, di prato, di monte, di brughiera, di acacia, di tiglio) e dell'annata. Anche le colorazioni sono varie: miele bianco, miele biondo, ecc.
GLICERINA O GLICEROLO - Eccipiente per cosmetica. Sostanza idratante, svolge un’azione ritardante dell’evaporazione dello strato cutaneo superficiale. Svolge azione umettante, ritardante dell'evaporazione ed emolliente.
CERA CARNAUBA  - Eccipiente grasso per cosmetica. Cera ottenuta dalle foglie e dai germopli di una palma da cera brasiliana. Usata in creme, cerette depilatorie, sticks per labbra e deodoranti.
CERA D'API - Eccipiente grasso naturale.Componente lipidico di unguenti, fusioni, emulsioni. Stabilizzante, agente di texture.
TOCOFEROLO - E' la vitamina E, che può essere usata come principio attivo e/o additivo. Come additivo svolge funzione antiossidante naturale; come principio attivo ha funzioni disarrossanti, restitutive e antirughe.


Tutti gli  ingredienti, potete trovarli sul sito di Aromazone.

4 commenti:

  1. Bellissima questa ricetta, non vedo l'ora di farla al più presto :D!!! Vedo che hai scritto che si può mettere una fragranza per labbra, quale mi consigli o quale usi?
    Grazie mille

    RispondiElimina
  2. Puoi usare le fragranze per labbra specifiche di gracefruit!

    RispondiElimina
  3. Cosa c'entra l'OE di tea tree che e' un antibatterico con l'herpes che e' un virus?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!
      C'entra eccome... leggi qui:
      "Una volta però che la lesione inizia a manifestarsi, è importantissimo cercare immediatamente di bloccarla ai primi sintomi.
      Chi è soggetto di frequente al manifestarsi dell'Herpes labiale sa bene che i primi "pizzicorini" sul margine della bocca e qualche lieve rossore e piccolo bruciore sono il preludio all'eruzione delle vescicole.
      Anche in questa fase le piante ci possono soccorrere, e infatti se si utilizza immediatamente l'olio essenziale di Melaleuca alternifolia, o Tea Tree oil, utilizzando un batuffolino di cotone o garza, o un cotton-fioc, o la punta delle dita (ormai lo sappiamo: pulitissime!) più volte al giorno, è possibile bloccare l'eruzione delle vescicole, che spesso si riducono alla comparsa di un'unica piccolissima vescicoletta, che velocemente si asciuga e forma solo una crosticina quasi puntiforme, che cade spontaneamente in breve tempo. Più precoce è l'intervento, migliori sono i risultati.
      Se si interviene in ritardo la lesione si manifesta in modo più esteso, anche se con minore gravità, e il decorso verso la sua scomparsa è comunque accelerato.
      Sarebbe bene quindi avere sempre a disposizione il Tea Tree oil, per poter intervenire precocemente e cercare così di bloccare la comparsa di questo fastidioso malanno.

      Dott.ssa Marina Multineddu"

      tratto da: http://www.lerboristeria.com/articoli/2007_12.php

      *Ele*

      Elimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.