venerdì 11 aprile 2014

CREMA MANI DA SOGNO (Alice T.)


Questa crema nutriente per le mani, riparatrice e non grassa, nutre, ripara e dona sollievo alle mani secche o sciupate, proteggendole dall'invecchiamento cutaneo. Da portare sempre con sé per avere tutto il giorno delle mani da sogno :)
FORMULA
FASE A
Acqua distillata 62,9   g
Olio jojoba 4 g
Olio mandorle 5 g
Olio extravergine d'oliva 3 g
Olio avocado  3  g
Burro di karitè 4  g  
Burro di cacao bianco 3 g  
Olivem1000 7 g  
FASE B
Pro-vitamina B5 1  g  
Urea 5 g  
Olio di geme di grano 1 g  
Dry flo 0,5   g 
Cosgard 0,6  g 
Acido lattico ph 5,5
Fragranza pinksugar
PROCEDIMENTO
Mettere a bagnomaria la fase A+ B insieme, nello stesso contenitore. Nel frattempo preparare un bagnomaria freddo e mettere da parte. Quando la temperatura arriva a circa 75 gradi, togliere dal fuoco e iniziare a frullare con frullatore a immersione, fino a formare l'emulsione. Mettere nel bagnomaria freddo e continuare a mescolare col cucchiaino, alternando colpi brevi di frullatore e cucchiaino per evitare la formazione delle bolle. Quando la crema è completamente fredda, aggiungere la fase C, (stemperare il dry flo nell'olio di germe di grano),  misurare e correggere il ph, frullare un'ultima volta e trasferire in un contenitore.

lunedì 31 marzo 2014

PRIMER BISCOTTO DI MARZAPANE (Lara B.)

Primer illuminante dall'effetto asciutto, ottima base luminosa su cui stendere ombretto in polvere per prolungarne la durata, può essere utilizzato da solo per un tocco luminoso ed un effetto leggero ed elegante.
Non si deposita nelle pieghe e rende il trucco più naturale e brillante.
Può essere utilizzato come illuminante per creare punti luce sotto l'arcata sopraccigliare e sugli zigomi.
L'applicazione è resa ancor più piacevole dal profumo goloso di marzapane!

FORMULA
Aroma mandorla 2 gocce
Aroma vaniglia 2 gocce
PROCEDIMENTO
Mixare le polveri in un grinder. 
Fondere a bagnomaria le cere e l burro. Stemperare bene le polveri mixate negli oli ed aggiungerle alle cere mescolando. Aggiungere la fragranza. 
Versare in una jar e compattare aiutandosi con un cucchiaino. Lasciare asciugare qualche ora. 

LEAVE-IN "CAPPUCCINO SPEZIATO" (Lara B.)

FORMULA
FASE A
Acqua  distillata 100 g
Semi di lino 2 cucchiai
Cannella una stecca
Chiodi di garofano 2
FASE B
Gel aloe vera 5 g
Cheratina 1 g
Vitamina F 1 g
Proteine della seta 0.5 g
Proteine del grano 0.5 g
Pantenolo 0.5 g
Sodio benzoato e potassio sorbato 2.5 g
Sodio lattato 0.5 g
Acido lattico a ph 5.5
Olio essenziale limone 2 gocce
Fragranza cappuccino 5 gocce
PROCEDIMENTO
Portare ad ebollizione l'acqua con i semi di lino, la cannella ed i chiodi di garofano e mescolare dolcemente fino a che si forma il gel. Lasciare raffreddare e una volta freddo filtrare con un colino a maglia fine avendo cura di far scendere bene tutto il gel. Quando il composto sarà freddo  prelevarne 88,5 g, aggiungere il gel d'aloe mescolando bene con un cucchiaio o con l'areolatte. Aggiungere tutti gli altri attivi mescolando bene sempre con l'areolatte.
Tamponare il ph a 5.5.

CREMA VISO ALLA VANIGLIA (Sonia M.)

FORMULA
FASE A
Acqua distillata 71,6 g
Xantan gum 0,3 g
Glicerina vegetale 3 g
Caffeina 1 g
FASE B
Metilglucosio sesquistearato 5 g
Burro di karite 1 g
Olio di papavero 1 g
Olio di argan 1 g
Cetiol sensoft 1.5 g
Tocoferolo 1 g
Cetyl palmitato 1 g
Alcol cetilico 0,5 g
Antiranz 1 goccia
FASE C
Dry flo 1 g
Proteine del  grano 0,5 g
Allantoina 0,5 g
Gel d'aloe 2 g
Soluzione di sodio jaluronato all'1%  2 g
Nanosomi Plus 3 g
Oleolito di vaniglia 1,5 g
Cosgard 0,6 g
Fragranza vaniglia
Acido lattico Ph 5,5
PROCEDIMENTO
Sciogliere la caffeina in acqua molto calda, aggiungere la glicerina, inserire la xanthan gum  e lasciare reidratare lentamente, frullare per formare il gel, quindi mettere da parte. In un'altra ciotola, pesare la fase B, mettere le 2 fasi separatamente a bagnomaria fino ad arrivare a circa 70°. Arrivati a temperatura, versare la fase B nella fase A, poco alla volta, e frullare per formare l'emulsione. Continuare a mescolare con un cucchiaino, e quando la crema e fredda aggiungere la fase C. Disperdere l'allantoina nelle proteine e sciogliere il dry flo nell'oleolito  prima di inserirli nella crema, controllare il ph, abbassarlo a 5,5 con acido lattico e mettere il conservante.

giovedì 27 marzo 2014

BALSAMO LEGGERO FIORI DI MANDORLO (Lara B.)


Balsamo per capelli sottili e tendenti al grasso, leggero, non appesantisce pur districando bene, lascia i capelli lucidi e molto morbidi. Il profumo,seppure delicato, risultante dalla combinazione del monoi e della fragranza mandorla, lo rende molto sfizioso.

FORMULA

FASE A
Acqua distillata 84,5 g
Glicerolo vegetale 1,5 g
FASE B
Olio di cocco 1,5 g
Olio di macadamia 1 g
Burro di monoi 1 g
Olio di pistacchio 0,5 g
Esterquat 4 g
Alcol cetilico 0,5 g
Cetil palmitato 0,5 g
FASE C
Proteine del grano 1 g
Proteine della seta 0,5 g
Proteine dell' avena 0,5 g
Pantenolo 0,5 g
Soluzione conservante di  sodio benzoato e potassio sorbato 2,5 g
Acido lattico ph 4.5
Fragranza mandorla 10 gocce
PROCEDIMENTO
Scaldare a bagnomaria le fasi A e B separatamente, quando la temperatura di entrambe le fasi è a circa 70 gradi versare la fase acquosa in quella oleosa frullando fino a formare l'emulsione. Continuare a mescolare con un cucchiaino e quando il composto è freddo aggiungere la fase C, mescolare, misurare ed eventualmente correggere il ph a 4,5 e mettere il conservante.

BURRONE BASE DA BACIARE (Lara B.)


Burrone opaco protettivo ottima base su cui applicare rossetti colorati.... Protegge bene le labbra dalle intemperie, le lascia morbidissime e prolunga la durata del colore... Lo adoro...

FORMULA
Olio di jojoba 2 g
Olio di macadamia 1 g
Burro di mango 1 g
Burro di karité 1.5 g
Burro di cacao 1.5 g
Vitamina E 1 g
Cera d'api 2 g
Aroma Tuttifrutti 5 gocce
PROCEDIMENTO
Fondere a bagnomaria la cera e i burri, quando sono fusi togliere dal fuoco e aggiungere gli oli, la vitamina E, mescolare, aggiungere la fragranza e trasferire in uno stick.ì lasciando solidificare alcune ore.

FONDOTINTA COMPATTO OPACIZZANTE (Lara B.)

Fondotinta compatto opacizzante profumato Poesia
FORMULA
Per compattare:
Alcool buongusto 10 gocce
Fragranza Poesia 5 gocce
PROCEDIMENTO
Mixare le polveri in un grinder. 
Versare sula carta forno ed aggiungere gli oli, l'alcool e la fragranza. 
Versare in una jar e compattare aiutandosi con un cucchiaino. 
Lasciare asciugare qualche ora. 
USO
Per un effetto molto coprente applicare con un piumino insistendo sulle zone che tendono lucidarsi.
Per un effetto mediamente coprente applicare con un pennello kabuki.
Per un effetto più leggero e naturale applicare con un pennellone da cipria. 
Il fondotinta è molto opacizzante, adatto a pelli miste e grasse che tendono lucidarsi.
L'effetto opacizzante dura a lungo ma essendo un fondo compatto è adatto anche a chi trascorre la giornata fuori casa,dato che è facilmente gestibile e si può portare in borsetta, ottimo per le pelli grasse che necessitano di ritocchi. 
La fragranza poesia gli conferisce un piacevolissimo profumo che lo rende molto intrigante e femminile.