venerdì 23 settembre 2011

PANNA COTTA......CON CUORE AL BURRO DI CANNELLA (DA DOCCIA!!!) (Alice T.)

FORMULA
PER I CUORI
burro di karitè' 40 gr
burro di cacao 40 gr
30 olio vegetale (riso, soya,semi...)
olio essenziale di cannella, o cannella in polvere.
PER LA GELATINA
bagnoschiuma 250 gr
acqua 100 gr
4 fogli colla di pesce ( oppure, meglio ancora, usare 7 gr di gomma agar agar)

formine a cuore
formine rotonde (più grandi del cuore)

Preparare i cuoricini per il ripieno, fondendo a bagnomaria i burri, l'olio e aggiungendo l'o.e. o la cannella direttamente. Quando tutto è fuso, colare negli stampini e mettere in frigo.


Nel frattempo, prendere un bagnoschiuma/docciaschiuma ecobio fra quelli che avete in casa oppure utilizzarne uno fatto da voi..non trasparente.Una volta che avete pronto il vostro detergente,  prendete i  fogli di colla di pesce e lasciateli 10 minuti in ammollo in acqua fredda. Passato il tempo necessario, strizzate i fogli ed aggiungeteli al detergente insieme a 100 di acqua e mettetelo a scaldare mescolando finché la colla di pesce non si è sciolta del tutto. A questo punto, lasciate raffreddare un po' e colare negli stampi.


Prendere dal frigo i cuoricini di burro solidificato, sformarli e poggiarli delicatamente negli stampini dove c'è la gelatina................


.....metterli in frigo e sformarli il giorno dopo. Queste gelatine sono monodose, delicatamente lavanti e grazie al cuoricino di burro profumato alla cannella all'interno, si potrà fare un massaggio leggermente riscaldante sotto la doccia ed evitare di mettersi la crema ...il profumo che si sprigiona dai cuori è caldo e avvolgente, molto adatto alla stagione invernale. Consiglio di conservarle in frigo.


[NDR] sembra che la colla di pesce abbia mantenuto, di animale, solo il nome, e sia effettivamente prodotta con sostanze vegetali

BURRO DI KARITE' Estremamente ricco di vitamine e insaponificabili, questo burro protegge , ammorbidisce e ricostruisce la pelle
BURRO DI CACAO Conferisce proprietà antiossidanti e lenitive, aiuta a rigenerare il cemento lipidico  dello strato corneo
CANNELLA Riscaldante

FORMULA PRESA DAL BLOG DI PATTY

2 commenti:

  1. ciao ragazze, io sono vegetariana e vorrei evitare la colla di pesce a meno che non sia certa che non si tratta di un prodotto id origine animale. Avete mai utilizzato l'agar agar? se si come potre riprodurre questa ricetta sostituendo la gelatina con questo addensante di origine vegetale? grazie per l'aiuto!

    RispondiElimina
  2. Ciao!Grazie per il tuo commento, hai perfettamente ragione e adesso lo aggiungerò alla ricetta, le dosi sono queste:
    per 98gr di acqua vanno 2gr di agar agar, quindi per 350 ce ne metteremo 7.Il procediemnto è lo stesso, sciogliere dolcemente l'acqua, il bagnoschiuma e la gomma insieme e poi versare nelle formine.

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.