giovedì 15 settembre 2011

SAPONETTE RILAVORATE (Alice T.)

 mandorle..

caffe....    
camomilla.... 
miele....       
                            
Munirsi di una saponetta di marsiglia naturale, grattugiarla, metterla in un pentolino con un po' d'acqua e sciogliere tutto,  mentre si addensa è possibile aggiungere fiori, spezie, colori e profumi!Versare nello stampo, o in stampi piccoli, far raffreddare e solidificare per qualche giorno!

8 commenti:

  1. quanto durano queste saponette? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia,
      durano quanto quelle normali... un bel po', direi!!!
      In ogni caso, ci si può attenere alla regola "uso finché non cambia odore-consistenza-colore"!

      *Ele*

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Clare,
      io sul viso, sinceramente, uso solo saponette homemade! Se la saponetta è marsiglia puro, credo che non ci siano problemi: attenta all'INCI!

      *Ele*

      Elimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che puoi ;) attenta però agli occhi!

      *Ele*

      Elimina
  4. Ciao volevo sapere la quantità di olio e di burro da potere aggiungere ad una saponetta di circa 200 gr. Grazie!!!

    RispondiElimina
  5. Noi le rilavoriamo con polveri ed erbe, non usiamo oli e burri :)

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.