martedì 28 febbraio 2012

ACQUA MICELLARE FAI DA ME (Alice T.)

Le acque micellari sono degli struccanti, adatti per il viso, occhi e labbra ma non lasciano traccie untuose come i latti detergenti e non seccano la pelle. 
Si tratta di una sospensione nella quale vengono disperse in acqua delle molecole di tensioattivi che vanno a formare appunto le "micelle" (formazioni sferiche costituite da particelle di tensioattivo), che a loro volta fanno si che l'acqua si comporti esattamente come un olio nella rimozione di sostanze idrofobe, ovvero normalmente non solubili nell'acqua, come ad esempio il trucco, anche waterproof.
 In pratica e' uno struccante meno pesante  e soprattutto non oleoso, ma con la stessa efficacia di un bi-fasico.
Acque a tutti gli effetti, si comportano come un’ “acqua-saponata”, si passano sul viso con un dischetto di cotone, proprio come fareste come un latte  e non seccano come alcuni struccanti in lozione. Pur non essendo oleose, sono fra le lozioni piu’ indicate per pelli delicate. Da risciacquare.


FORMULA
Decyl glucoside  3,5 gr
Miele liquido 3,5 gr
Acqua distillata 37,4 gr
Infuso di malva  49 gr
Soluzione di sodio ialuronato all1% 3,5 gr
Estratto idro-glicerinato di malva 2 gr
Fragranza Moreea 0,5 gr
Cosgard (conservante) 0,6 gr
Correzione ph acido lattico per 6,5/7

Mettere gli ingredienti nell'ordine descritto, mescolare dolcemente e imbottigliare.
Potete preparare da soli l'estratto idro-glicerinato di malva seguendo queste istruzioni:
http://ilcalderonealchemico.blogspot.com/2011/09/macerato-idroglicerinato-di-malva.html

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.