martedì 31 luglio 2012

ESTRATTO ALCOOLICO (TINTURA CLASSICA) DI FUCUS (Marghe M.)


Fucus vesiculosus extract
FORMULA
Tintura classica 1:5
A macero per 20 giorni
(alcool 25°)
20    gr fucus
20.5 gr alcool buongusto
74    gr acqua

PROCEDIMENTO
Macerare per circa 20 giorni, quindi filtrare prima con un colino, poi con un panno di cotone.
MODO D'USO
Questa tintura può essere usata all'interno dei nostri preparati fino al 5%.

Snellente, idratante e rimineralizzante, aiuta ad eliminare il grasso e stimola la micro-circolazione. Promuove la contrazione della struttura del collagene e riduce lo spessore dell'epidermide, aumentando la sua elasticità.

9 commenti:

  1. Ciao, il fucus lo trovo in erboristeria? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si puoi trovarlo in erboristeria però dipende molto dalle erboristerie se sono molto fornite o no :)

      Elimina
  2. Ciao :) sto preparando dei fanghi snellenti. Fino ad ora ho utilizzato estratti glicerici (edera, rusco, fucus, betulla, ippocastano). Posso utilizzare anche le tinture? E quindi questa tintura o quella di edera o altre erbe snellenti?
    In alternativa...è possibile fare in casa un estratto glicerico di fucus?
    Grazie

    RispondiElimina
  3. Ciao! Si, puoi usarle, però non metterne troppe nei fanghi, non superare il 10, 15%, consiglio la tintura di fucus.

    RispondiElimina
  4. Grazie mille per la vostra risposta :)

    RispondiElimina
  5. scusate mi sa tanto che farò delle domande stupide ma purtroppo non ne so molto di tinture ed estratti e vorrei imparare....quando dite di aggiungere non oltre il 15%, significa che non bisogna metterne più di 15gr su 100gr di crema??? e poi che differenza cè tra una tintura madre ed un estrazione glicerol-alcolico?la tintura madre è più concentrata??? ciao grazie scusate x la raffica di domande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!
      grazie a te per averci scritto, nessuna domanda è stupida!

      Sì, quando si dice di non aggiungere più del 5% vuol dire che su 100g di preparato puoi usare 5g al massimo di tintura madre, per esempio.

      Per quanto riguarda la differenza, nell'estratto glicerol-alcolico vi è la presenza della glicerina, che se da un lato rende meno efficace l'estrazione rispetto al solo alcool, dall'altro rende l'estratto più delicato e meno "smollante" nelle creme!

      *Ele*

      Elimina
  6. ciao, grazie per il bellissimo sito con tutte ricettine utilissime! Volevo chiedervi se posso utilizzare le stesse dosi per preparare una T.M. di betulla una di ippocastana ed una di Guaranà. Grazie mille Pamela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pamela,
      no, non va bene. Ti consiglio di approfondire sulla sezione dedicata a come si preparano gli estratti vegetali!

      *Ele*

      Elimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.