venerdì 26 ottobre 2012

DEO ROLL-ON PER ASCELLE SENSIBILI (Marghe M.)


FORMULA
FASE A
Olivem1000  3 gr
Caprilico caprico trigliceride 5 gr
Trietilcitrato 5 gr
Zinc ricinoleate 2 gr
FASE B
Acqua distillata 81 gr
Glicerina vegetale 3 gr
FASE C 
Phenonip 0.5 gr
Fragranza NIVEA
ph tra 5-7
PROCEDIMENTO
Mettere le due fasi a bagnomaria separatamente. Quando sono entrambe a 70 gradi circa, versare la fase acquosa in quella grassa, frullando fino a formare l'emulsione. Continuare a mescolare con un cucchiaino, quando il composto è freddo, aggiungere la fase C, e trasferire in un contenitore.

11 commenti:

  1. che funzione svolgr lo zinc ricinoleate?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!
      Elimina e previene gli odori sgradevoli, senza interferire sulla sudorazione o modificare la flora microbica. Agisce captando le molecole che producono il cattivo odore annientandole, con effetto prolungato fino a 12 ore.
      Nell’ambiente umido che si crea sotto le ascelle, si attiva e assorbe l'odore in modo più efficace del bicarbonato.

      (tratto da: http://naturaebellezza.forumfree.it/?t=63628256)

      *Ele*

      Elimina
  2. Al posto dello zinc ricinoleate si può usare l'odex di dragonspice? Grazie :)

    RispondiElimina
  3. Grazie!! Come dosaggio...2gr van bene? Non l'ho mai usato e non so bene il dosaggio :(

    RispondiElimina
  4. Ciao! :-) Sono alla ricerca di una ricetta di un deodorante delicato, dal momento che anche l'allume di potassio ed il bicarbonato mi bruciano, e questa mi sembra da provare! :-) Quindi volevo sapere: posso mettere il cosgard al posto del phenonip? E se nn metto il phenonip (ma il cosgard) allora devo diminuire il caprilico caprico trigliceride? (...visto che serve da solubilizzante x le sostanze liposolubili che metto ...giusto?) E se posso diminuirlo a che dosaggio devo metterlo?

    RispondiElimina
  5. ciao. ho provato a fare questo deodorante, omettendo però lo zinc ricinoleate e mettendo in sostituzione nella fase acquosa 2 grammi di allume di potassio. Per il resto tutto identico. Dopo che ho versato l'emulsione nel contenitore roll-on, ho notato che la fase acquosa si è separata da quella grassa (la prima è in fondo e la seconda in alto). E' normale? secondo te va bene ugualmente se prima di usarlo lo agito per bene? grazie per tutti i tuoi consigli.

    RispondiElimina
  6. Puoi mettere il cosgard 0.6 g, il caprilico lascialo invariato, se leggi bene la formula noterai che è un'emulsione, quindi non c'è niente da solubilizzare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ok grazie! :-) già vero! mi scuso per la disattenzione!

      Elimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.