mercoledì 12 ottobre 2016

ALMOND SCRUB BARS

Lo scrub solido può essere una buona idea, se siete sempre in viaggio con la borsa pronta. Potete riporlo in una bella scatolina e
portarvelo dietro. Per realizzarlo dovete calcolare:

75% Burro di cacao 
25% di burro di karité 
Qualche cucchiaio di mandorle tritate finemente
Poche gocce di olio essenziale di menta

Sciogliere a bagnomaria il burro di cacao, spegnere il fuoco e aggiungere il burro di karitè. Il calore residuo nella pentola dovrebbe sciogliere il burro di karitè.
Mescolare il burro caldo e lasciare raffreddare. Noterete il colore del burro cambiare, diventerà sempre più chiaro. 
A questo punto aggiungere le mandorle tritate e le gocce di olio essenziale, mescolare bene e versare il tutto nei contenitori. Lasciare raffreddare.
Questo scrub solido svolge una duplice funzione: purifica e nello stesso tempo nutre la pelle senza irritare.
Su www.verobiomercato.it sono disponibili i prodotti per realizzarlo

Lo scrub viene considerato un esfoliante di tipo meccanico, al suo interno contiene sostanze quali sali o polveri o gherigli di semi che effettuano un'esfoliazione (eliminazione delle cellule morte dello strato corneo) meccanica. Infatti il prodotto applicato sul corpo e massaggiato, permette la desquamazione di queste cellule, apportando maggior luminosità alla pelle e permettendo una migliore penetrazione delle sostanze cosmetiche applicate successivamente. Se ne consiglia l'uso principalmente su pelli ispessite facendo attenzione nel massaggio a non abradere l'epidermide. Si può fare una o due volte a settimana.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.