mercoledì 5 ottobre 2011

OLIO AL CIOCCOLATO (Sciannera)

Date le proprietà cosmetiche benefiche del cacao su pelle e capelli, nutriente, ammorbidente, ristrutturante, antiossidante (per via della vitamina E),  ho pensato potesse essere utile trasformarlo in un olio che può essere adoperato in diversi modi:

    -nel post doccia o bagno: per nutrire la pelle e lasciarla lievemente profumata con un invitante aroma di cioccolato (da usare in modeste quantità e sulla pelle bagnata)
    -come olio da massaggio: per regalare momenti di grandissimo relax a qualcuno che amate (fidanzato, compagno, sorella, cugina, papà, mamma…e chi più ne ha più ne metta!)
    -come componente preziosa per maschere al viso e ai capelli: da unire in poche gocce alla base tradizionale.


60 gr olio di girasole spremuto a freddo (potete usare anche altri oli leggeri come riso e olys)
40 gr di cioccolato extrafondente (preferite quello che ha in prima posizione il cacao invece dello zucchero)
Procedimento: fare sciogliere il tutto a bagnomaria e poi conservare in contenitore scuro con contagocce! Tenete la temperatura del fornello bassa. Non metto conservante o altro.


VIDEO ESPLICATIVO DI SCIANNERA QUI




10 commenti:

  1. Ciao,tanti complimenti per il blog bellissimo! :)
    Ho fatto l'olio e pensavo una cosa:con il cacao si fanno gli impacchi per la cellulite,quest'olio può essere utile mischiato a altri oli sempre per la cellulite?

    RispondiElimina
  2. Ciao! Il cacao è un bellissimo ingrediente per la cellulite, con l'olio è preferibile fare dei massaggi piuttosto che un impacco, che invece puoi fare benissimo con acqua e cacao, tipo un fango, da lasciare in posa una mezz'ora circa, addizionato con oli essenziali specifici!

    RispondiElimina
  3. Ciao ! Vorrei fare questo olio al cioccolato però nel olio di cocco. Cosa dici ?

    RispondiElimina
  4. Puoi farlo, ma solo in estate, altrimenti si solidificherebbe!

    RispondiElimina
  5. ciao scusami, se al posto del cioccolato metto il cacao in polvere?? troppo zuccheroso?

    RispondiElimina
  6. Il cacao in polvere renderebbe l'olio fastidioso da spalmare, non te lo consiglio!!

    RispondiElimina
  7. Ciao ho provato a fare questo goloso olio, ma quando si è raffreddato si è solidificato. Sai il motivo? Ho utilizzato olio di girasole e cioccolato fondente...riproverò. grazie per l'aiuto

    RispondiElimina
  8. Rifondilo a bagnomaria delicato ed aggiungi un pochino di olio!

    RispondiElimina
  9. ma si può anche fare con il cioccolato bianco?

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.