mercoledì 14 dicembre 2011

GOMMA XANTHANA

Nome INCI : Xanthan gum
Categoria ingrediente: Gelificante - Stabilizzante

La Xanthan Gum è il gelificante naturale più utilizzato ed ha l’aspetto di una polvere dalla fine granulometria, facilmente solubile in acqua, insolubile in olio. Chimicamente si tratta di un polisaccaride ad alto peso molecolare, costituito da blocchi ripetuti di due unità di glucosio, 2 di mannosio ed 1 di acido glucuronico, ottenuto dalla fermentazione dell’amido di mais con il batterio Xanthomonas Campestris. In seguito alla polimerizzazione, questo polisaccaride viene completamente disidratato e ridotto in polvere, la cui granulometria, generalmente molto fine, può variare a seconda delle necessità del formulatore.  


La Gomma Xantana viene sfruttata per la sua capacità di “rigonfiarsi” nell’acqua, andando a formare una struttura tridimensionale  che consente di ottenere dei gel.
É stabile in un ampio range di temperature e pH.
La Xanthan Gum viene solitamente inserita nelle preparazioni cosmetiche con dosaggi compresi tra 0,5 e 1%. Si disperde velocemente in acqua a temperatura ambiente e quando è completamente idratata può essere scaldata.

Il suo utilizzo più frequente è quello come stabilizzante delle formulazioni e per la sua capacità di aumentarne la viscosità. 
A dosaggi elevati è inserita in soluzioni acquose per dare luogo alla formazione di gel, la cui limpidezza è tanto maggiore quanto più fine è la polvere di cui è composta. 
A concentrazioni intermedie si può utilizzare come stabilizzante di formulazioni su base acquosa, come bagnodoccia o tonici per il viso.
A basse concentrazioni è in grado di stabilizzare emulsioni O/A, impedendo il fenomeno di coalescenza delle gocce di olio. 

La Gomma Xantana offre il vantaggio che le sue performance si mantengono invariate anche in presenza di sali e con il variare del pH della formulazione. Inoltre, ha caratteristiche ottime di pseudoplasticità: un prodotto ottenuto con questa gomma, se ben agitato, perde immediatamente la sua viscosità e ciò facilita la sua uscita dal contenitore in cui si trova, ma una volta erogato esso recupera immediatamente le sue proprietà reologiche iniziali.
Nelle formulazioni naturali la Gomma Xantana è sostituita ai gelificanti chimici nella preparazione dei gel.

USO :Gel, ideale per i gel snellenti, gel, gel rinfrescanti e circolatori, creme.
SOLUBILITA' : Disciolta in fase acquosa a freddo o caldo.
DOSAGGIO : Da 0,2 a 2% (peso totale della preparazione) .
PROCEDIMENTO : Dispersione caldo o freddo nella fase acquosa.
-Preparazione di un gel freddo:
E 'possibile fare un gel , anche a freddo, versare a pioggia in acqua  mescolando contemporaneamente per separare le particelle di gomma. Attendere la reidratazione completa  (circa 5-10 minuti), mescolando regolarmente e accuratamente con mini-frusta elettrica o manuale.
-Preparazione di un gel a caldo:
Riscaldare l'acqua (o idrosol) tra i 40 ei 70 ° C e aggiungere gomma xantana a pioggia, mescolando contemporaneamente. Il  gel si forma allo stesso modo freddo, ma la reidratazione sarà più veloce. Mescolare bene con il mini mixer o frusta elettrica.
INCOMPATIBILITA': Estratto di semi di pompelmo, naticide.

http://www.dragonspice.de/xanthan-e-415.html
http://www.aroma-zone.com/aroma/cires_et_gommes.asp#gomme_xanthane
http://www.my-personaltrainer.it/Cosmesi/Ingrediente/Xanthan_Gum.html

7 commenti:

  1. ma questa gomma xantana si trova solo in questi siti o anche in farmacia??

    RispondiElimina
  2. Help, ho utilizzato il naticide in un formulato per detersivo piatti che conteneva la gomma xantana...che devo fare, buttare via tutto? Ditemi di no vi prego, ne ho fatto 1 litro..la ricetta prevedeva 945 gr di acqua demineralizzata, 15 gr di soda solvay, 5 gr di gomma xantana, 20 gr di decyl glucoside, 15 gr di olio essenziale di limone 6 gr di cosgard. Al suo posto ho utilizzato il naticide più per distrazione che per altro. Sapevo che erano incompatibili..Grazie Ros

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ros,
      anche io so che la xanthana è incompatibile con il naticide, ma non so spiegarti il perché: smolla? non conserva? separa?
      Io al tuo posto monitorerei la situazione e lo utilizzerei comunque: a breve, data l'incompatibilità, dovresti vederne gli effetti e ti accorgeresti se va a male (l'odore è davvero cattivo), se si separa o se comunque cambia consistenza.
      Tienici aggiornati!

      *Ele*

      Elimina
  3. Ha perso consistenza e non è più bello schiumoso..uffi.. va bè lo utilizzerò comunque velocemente, probabilmente non conserva nemmeno..Grazie Ros

    RispondiElimina
  4. scusate ma il carbopol è un addensante?? volevo prenderlo ma vorrei maggiori informazioni >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Amelia,
      il carbopol è un gelificante che, però, non è ecobio in quanto non naturale: è una resina sintetica. Lo trovi in un paio di formule qui nel blog, contrassegnato da un asterisco che sottolinea la sua "pericolosità" a livello ambientale!

      *Ele*

      Elimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.