mercoledì 14 dicembre 2011

ATTIVI : UREA

  • IDRATANTE,
  • Che cos’è l’urea? L’urea è una sostanza naturale che si trova nella cute sana, nota per le sue proprietà altamente emollienti e idratanti. In cosmetica e in dermatologia l’urea, ricreata sinteticamente in laboratorio, viene impiegata come ingrediente nei trattamenti per reidratare la pelle arida e secca.
  • Come agisce l’urea? L’urea ha la capacità di trattenere l’acqua nel derma. La causa principale della secchezza cutanea è l’inaridimento dello strato superficiale della pelle. Questo fenomeno, noto come TEWL (trans epidermal water loss) viene contrastato dall’urea, che idrata la pelle in profondità e riporta il tasso di idratazione cutanea al livello ottimale.
  • In cosmesi, l’Urea è utilizzabile con dosaggi variabili compresi tra il 3% ed il 40%, in formulazioni come creme, lozioni, shampoo, gel e bagnodoccia. A concentrazioni inferiori al 10% è utilizzata in prodotti cosmetici idratanti, grazie alla sua attività come umettante; con concentrazione intorno al 20% viene impiegata come cheratolitico, , mentre a dosaggi superiori al 40% aiuta a rimuovere i duroni su mani e piedi.
  • Le formulazioni contenenti Urea non hanno dati significativi di tossicità e l’utilizzo nei cosmetici è considerato sicuro, anche se può avere un effetto irritante ai dosaggi più elevati, perciò nelle nostre formulazioni, non la useremo oltre il 25%.
  • L'accortezza che si deve avere quando si utilizza l'Urea, è quella di verificare il pH che non deve essere superiore a 6, perchè altrimenti rilascerebbe ammoniaca. Quindi occorre verificare nei giorni successivi il ph della preparazione. Oppure si può stabilizzare con gluconolattone o sodio lattato in percentuale all'1/2%.  
  • L'Urea è idrosolubile, e si aggiunge a freddo nella fase C delle preparazioni.

Si può acquistare nei consorzi agrari a pochi euro, in farmacia oppure on-line:
http://www.dragonspice.de/harnstoff-urea.html

5 commenti:

  1. Ciao, complimenti per il blog! Mi chiedevo se l'urea è di origine animale.. infatti sono vegetariana e ho letto che è tra gli ingredienti di un mio latte detergente.. siccome non me ne intendo, chiedo qui ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Usagixmamochan,
      innanzitutto leggi bene l'INCI: c'è scritto UREA o IMIDAZOLYN UREA? Perché sono due elementi molto diversi tra loro: la prima UREA è un attivo cosmetico (Idratante cutaneo - Cheratolitico - Emolliente) presente naturalmente nella pelle, la seconda urea (IMIDAZOLYN) è un conservante di sintesi che cede formaldeide, quindi molto dannoso. L'urea che inseriamo nei cosmetici ecobio ha inci UREA ed è ricreata in laboratorio :)
      Grazie per i complimenti!

      A presto

      *Ele*

      Elimina
  2. Ciao! siccome sono interessata alla realizzazione di una crema che contiene Urea e Carbopol Ultrez 21, volevo sapere dove posso trovare il gluconolattone (magari non Vernile che ho appena fatto un ordine) e come utilizzarlo, in che fase? grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao dfluisa!
      Il gluconolattone lo vende anche Camelis.
      Si usa al 2% per stabilizzare l'urea, meglio se in fase C.

      *Ele*

      Elimina
  3. solo a me non si scioglie l' urea??? rimane in granuli e mi posso uccidere a girare col cucchiaino ma i granelli rimangono!

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.